Abolito l’obbligo di rilascio del passaporto per bovini e bufalini

Con una nota del Ministero della Salute si procede all’abolizione dell’obbligo di rilascio del passaporto per gli animali della specie bovina/bufalina per i nati dal 1° maggio 2015 che nascono e sono movimentati in Italia.  L’obbligo di emissione del passaporto rimane in vigore, tuttavia, per i bovini e i bufalini destinati a scambi intracomunitari o esportati verso Paesi Terzi. Naturalmente rimangono inalterati tutti gli altri obblighi quali la comunicazione della nascita, della morte e dei movimenti e rimangono inoltre in essere gli obblighi vigenti per gli animali nati prima di tale data. Si rende noto che a breve ci sarà l’obbligo per tutte le aziende dell’emissione del modello 4 informatizzato per lo spostamento dei capi (macello-allevamento).

Forse ti interessa anche...