Rifiuti: intesa CONFAGRICOLTURA – CASCINA PULITA per promuovere una gestione dei rifiuti agricoli ad impatto zero

Lo scorso 28 maggio è stato siglato un Protocollo di intesa tra Confagricoltura e Cascina Pulita per rafforzare la sostenibilità sul tema rifiuti, promuovendo lo sviluppo di iniziative basate sull’innovazione e su un modello di gestione di impresa agricola ad impatto zero (ovvero in grado di recuperare il 100% dei rifiuti prodotti).
L’intesa ha l’obiettivo di rafforzare le partnership territoriali con Cascina Pulita, favorendo e diffondendo in maniera organica una gestione dei rifiuti innovativa sotto il profilo della sostenibilità ambientale e di individuare un modello di gestione dei rifiuti agricoli che possa favorire il percorso del riciclo e del recupero secondo le migliori opzioni ambientali.
La gestione sostenibile dei rifiuti finalizzata ad un modello di impresa agricola “ad impatto zero” necessita anche di una gestione amministrativa dei rifiuti sempre più orientata all’innovazione/digitalizzazione.
In questa direzione l’intesa, in linea con le recenti novità normative, è diretta anche a promuovere sistemi informatici di archiviazione e consultazione della documentazione amministrativa in tema di rifiuti da parte dei soci di Confagricoltura.
Le normative vigenti impongono la corretta gestione dei rifiuti prodotti in azienda e il mancato rispetto comporta pesanti sanzioni anche di natura penale. Al fine di verificare il rispetto delle procedure previste i signori soci sono invitati a prendere contatto con in nostri uffici o direttamente con Daniele Bonaglia, referente commerciale di Cascina Pulita ( tel. 329 638 8103 ).

Forse ti interessa anche...