Bruxelles, Guidi incontra il presidente del Parlamento europeo

“L’agricoltura è settore strategico per la crescita economica e per l’occupazione. La Pac è un pilastro della costruzione europea, e da essa non possiamo prescindere nel futuro. Occorre competitività e sostenibilità, economica e ambientale (con dossier importanti quali l’economia circolare ed il pacchetto clima e energia 2030). Senza dimenticare che, per essere pienamente efficaci, le politiche UE che auspichiamo devono anche guardare agli squilibri all’interno della filiera agroalimentare”. Lo ha sottolineato oggi il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi nel corso dell’incontro con il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani nel quale sono stati affrontati i temi chiave per il futuro dell’agroalimentare europeo e dell’Unione europea.

Il presidente di Confagricoltura ha chiesto al presidente Tajani di porre l’agricoltura e l’alimentare al centro delle politiche di sviluppo dell’Ue. “In uno scenario globale in continua evoluzione – ha concluso – è necessario sviluppare un’agenda di commercio internazionale ambiziosa, che fissi regole chiare e fondate sul principio della reciprocità, per sviluppare efficacemente nuovi canali commerciali e per consolidare quelli esistenti. Il mercato e la globalizzazione devono essere le spinte ad innovare, nei processi, nei prodotti e nelle infrastrutture. E il successo non può prescindere da una Pac forte e innovativa, da regole europee che disciplinino le relazioni commerciali all’interno della catena alimentare e da una concorrenza mondiale più equa e giusta”.

Forse ti interessa anche...