GIORNATA DEL MAIS 2018, EMERGENZA PRODUZIONE

Si è tenuta il 26 gennaio l’edizione 2018 della “Giornata del mais” di Bergamo nella sede della Camera di Commercio bergamasca. Appuntamento di approfondimento sulle tematiche tecniche, sanitarie ed economiche della coltivazione maidicola. Dopo i saluti iniziali, la prima parte del convegno è stata dedicata alle “Agrotecniche innovative contro lo stress idrico del mais”, argomento clou della giornata visto l’andamento climatico dello scorso anno e il trend generale sui cambiamenti climatici. Nella seconda parte il focus è stato messo su un documento tecnico dedicato alle criticità del mais alla cui formulazione sta partecipando un nutrito gruppo di lavoro dalle più diverse e complete professionalità con l’obiettivo di mettere le basi per un rilancio della coltura del mais in Italia e segnatamente nella 1pianura padana. La mattinata si è conclusa con un ampio dibattito sul tema: “Che cosa chiede la filiera?”, con un intervento dei rappresentanti regionali. Nel pomeriggio è stato dedicato ampio spazio alla ricerca, sperimentazione e al ruolo che queste possono e devono ricoprire nel futuro di questa coltura strategica per l’agricoltura e la zootecnia del nostro paese. È necessario un progetto per rafforzare la maiscoltura italiana, dato che oltre il 50% del prodotto utilizzato dall’industria viene importato.

Forse ti interessa anche...