“FESTA DELL’UVA E DEI FIORI” DI FORESTO SPARSO – GLI INCONTRI TECNICI E FISCALI DI CONFAGRICOLTURA BERGAMO

Nell’ambito della “Festa dell’uva e dei fiori” in corso di svolgimento in questi giorni a Foresto Sparso, giovedì 13 settembre con inizio alle ore 21,00, nella capiente tensostruttura dell’Area Feste, Confagricoltura Bergamo organizza un incontro di aggiornamento tecnico-fiscale riservato ai numerosi agricoltori della zona.
Preceduti dai saluti del sindaco di Foresto Sparso Roberto Duci e del presidente del GAL Valle Seriana e Laghi Bergamaschi Alex Borlini e dal “benvenuto” del presidente di Confagricoltura Bergamo, Renato Giavazzi, i lavori si apriranno con una panoramica sulle opportunità di accesso ai finanziamenti comunitari offerte alle imprese agricole situate nei territori delle Comunità montane di competenza del Gruppo di Azione Locale Valle Seriana e Laghi Bergamaschi a seguito dell’emanazione da parte di quest’ultimo, dei primi bandi destinati allo sviluppo dell’economia rurale locale. Relazionerà il dott. Fabrizio Rinaldi, animatore del GAL, coadiuvato dall’esperto di Confagricoltura Bergamo in materia di finanziamenti alle aziende, Piero Bonalumi.
Seguirà una presentazione delle innovazioni procedurali e gestionali che le aziende agricole dovranno affrontare con l’introduzione dell’obbligo della fatturazione elettronica a partire dal 1° gennaio 2019 e di come gli uffici di Confagricoltura Bergamo si sono attrezzati per dare adeguato supporto ai soci che si affidano alla società di servizi Unione Agricoltori di Bergamo Srl per la tenuta delle scritture contabili. L’approfondimento dell’argomento è affidato al dottor Ugo Inzaghi, commercialista e consulente fiscale di Confagricoltura Bergamo, il quale tratterà anche l’ultimo tema della serata, relativo all’inquadramento amministrativo-fiscale delle attività di florovivaismo con riferimento, in particolare, al controverso aspetto dei ricavi derivanti dalla commercializzazione di vegetali acquistati da terzi e poi rivenduti.
A conclusione della serata è previsto un ricco buffet a base di prodotti forniti dalle locali aziende agricole associate.

Di seguito il link del programma:

 Festa_dell’uva_e_dei_fiori

Forse ti interessa anche...